“PROVA BIKINI”: le 10 regole da seguire

IMG_4833

1° regola:
BODY MANAGEMENT!
Spendere per un buon bikini deve essere l’ultimo passo, non il primo. Il nostro investimento deve iniziare dal corpo ( e bisogna iniziare subito !) e quel che resta….lo spenderemo in bikini. Se il corpo è in forma, anche il bikini della bancarella farà un’ottima figura.

2° regola:
Specchio e Bilancia
Munirsi di specchio a figura intera. Non temerlo, ma focalizzare i punti deboli, cioè forti, e agire su quelli. Anche la bilancia deve parlare chiaro:ogni mattina,pesarsi prima di colazione. Se il peso aumenta: o mangiamo troppo o ci muoviamo troppo poco.

3° regola:
Depurarsi e drenare : ananas, caffè verde e acqua
Perdere peso ( se necessario) depurarsi e drenare i liquidi non puo’ che migliorare la linea e l’aspetto della pelle. 3 volte a settimana sostituire un’intero pasto con ANANAS FRESCO A VOLONTA’. Sazia, stimola l’intestino con le sue fibre ed e’ drenante. Due tazze di infuso di caffe verde ( non è altro che il caffè non tostato), una la mattina e una dopo pranzo, ci aiutano ad accelerare il metabolismo. L’acido clorogenico contenuto nel caffè verde, riduce i trigliceridi, disintossica il fegato ed è ricco di polifenoli antiossidanti. Si trova nelle erboristerie e farmacie.
Per depurarsi, bere almeno 1 litro e mezzo di acqua al giorno.

4°regola:

BAGNI AL SALE MARINO INTEGRALE

Anticipiamo i benefici del mare. 3 volte a settimana bagno di immersione di 15’ in vasca, con acqua calda, a cui avremo aggiunto prima 3kg di sale grosso marino integrale. Elimina la stasi dei liquidi nelle gambe, cosce e caviglie, soprattutto in chi soffre di cellulite edematosa e pesantezza alle gambe. Abbondante doccia di risciacquo e poi sdraiatevi con gambe a 45° per altri 15’, per favorire il deflusso veno-linfatico e la diuresi.

5°regola:
SCRUB AL MIELE E FARINA DI MAIS
1 volta a settimana, effettuate uno scrub naturale: in una ciotola mescolate 4 cucchiai di miele liquido intiepidito con 2 cucchiaini di farina di mais e passatelo su tutto il corpo, con movimenti circolari. Segue una energica doccia . L’elimenazione delle cellule morte, favorira’ il successivo assorbimento delle creme.

6°regola:
CREME ELASTICIZZANTI ED ANTI-CELLULITE
Vanno applicate quotidianamente, sempre dopo bagno o doccia, con prolungato massaggio. Ottime quelle a base di boswellia serrata e aminocacidi ramificati (elasticizzanti) gli olio-spray a base di vitamina E,C ed A, efficaci e veloci, le creme anti-cellulite a base di caffeina,carnitina,centella asiatica,fosfatidilcolina, che riducono le zone adipose e migliorano il microcircolo.

7°regola:
CIOCCOLATO CRUDO
Ogni giorno mangiate a metà mattinata 2 cubetti di cioccolato biologico, crudo, all’70/80 % di cacao, ricco in teobromina, che stimola il metabolismo, favorisce il dimagrimento, dà carica fisica e mentale .Recenti studi indicano anche che migliora la memoria. Si trova nei negozi di cibi naturali e bio. Si può anche portare in borsa o tenere in ufficio per i momenti “critici”.

8°regola:
ALIMENTAZIONE QUASI VEGETARIANA
Raccomandate almeno 2/3 porzioni di verdura al giorno: rughetta, valeriana, brocoli,spinaci ,bieta, carote, finocchi ,sedani ,ecc,
Frutta: una porzione al giorno
Centrifugati: uno al giorno di frutta e verdura.
Carni bianche (pollo,tacchino) e pesce.
Pane, riso,biscotti,pasta: integrali
Yogourt: quello di soja è da preferire; contiene la lecitina, che a livello cerebrale calma la fame.
Evitare gli AGE ( prodotti della glicazione finale) ovvero i peggiori nemici delle cellule. Dove si trovano? in quasi tutti i prodotti alimentari industriali ottenuti con alte temperature. Vedi gli “happy hours”: chips&Co, i peggiori nemici della linea!

9°regola:
20 MINUTI DI PASSEGGIATA
Se non si va gia’ in palestra, o se si va ,ancora meglio, fate almeno 20 minuti al giorno di camminata sostenuta contraendo addome e glutei. Serve a tonificare i muscoli e a riattivare la circolazione.

10°regola:
LE TERAPIE RIMODELLANTI & TONIFICANTI
Devono essere prescritte dal medico di medicina estetica.
Funzionano: la radiofrequenza multi sorgente (scioglie e tonifica), la pressoterapia ed il linfodrenaggio manuale secondo Vodder ( eliminano i liquidi) le onde d’urto ( sciogono i depositi adiposi) la tecnica di endermologie ( rimodella la silohuette) la mesoterapia ( scioglie i cuscinetti e migliora il microcircolo).
Vanno iniziate il prima possibile: risultati dopo 8/10 sedute, 1 a settimana.
Acido ialuronico e fili in polidiossanone ( riassorbibili) possono tirare su: interno braccia, interno cosce e glutei rilasati.

—————————————————————————————————-

ED INOLTRE VOLEVO DIRVI CHE…

Per una pancia piatta: controllate la postura, la regolarità intestinale e la tonificazione degli addominali.Contro il gonfiore: tisana di finocchio, anice e menta.

Per la fame: controllate il sonno. Dormire poco e male, aumenta la fame: Meglio una tisana rilassante ( camomilla,tiglio,passiflora) la sera.

Per il buonumore: qualche goccia di olio essenziale di vaniglia messo in un bruciatore in casa, favoriscono sonno, relax e senso di benessere.

———————————————————————————————————-

ATTENTI AL SOLE ! VIA CON LA PROTEZIONE MASSIMA

Da ora e per tutta l’estate ogni mattina un rito dovuto, se vogliamo evitare rughe e macchie: applicare una protezione 50+ su viso, collo e decolté. Il sole è anche metropolitano: si prende per strada, in città, guidando la macchina, comprando il giornale, al mercato o bevendo un caffe’ fuori al bar con un amico.
In gel, mousse,crema liquida o compatta oggi i filtri sono trasparenti, non ungono e si adattano alla pelle sia maschile che femminile.
Una buona notizia: gli auto-abbronzanti non fanno male alla pelle, si possono usare con tranquillità ( ricordarsi peroò che non proteggono dal sole).

Commenti

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *